VOCI e VOLTI dal Fronte – Storie di Uomini e di Mare 2 –

Racconti, diari, storie e testimonianze dirette ed indirette, dei militi della Prima Guerra Mondiale, perchè la memoria delle loro gesta e delle loro “voci” non vada perduta.

MENU’ di ACCESSO alle Stanze:

 STORIE DI MARE:

 

STORIE DI UOMINI:

 

STORIE DAL CIELO:

 

 

7 thoughts on “VOCI e VOLTI dal Fronte – Storie di Uomini e di Mare 2 –

  1. Salvatore says:

    Buon giorno, sono alla ricerca di notizie dei Caduti/Dispersi della Grande Guerra del Comune di Domicella (AV), e, arrivato al nominativo di seguito descritto, alla pag. 484 di Onor Caduti è scritto così: Soldato del 161° Reggimento Fanteria PANDICO GIUSEPPE di Carlo, nato a Domicella (AV) il 12 ottobre 1887, scomparso il 14 febbraio 1917 in seguito ad affondamento di nave. Da altra fonte risulta disperso a seguito dell’affondamento del piroscafo MINAS, però in questo caso la data non coincide a meno di un errore, e comunque sull’elenco da voi riportato non figura questo nome.
    Le sarei grato, se, avete fonti che mi dicano effettivamente la sorte di questo soldato.
    Cordialmente Salvatore

    • Silvia says:

      Buongiorno Salvatore…
      Purtroppo il discorso affondamenti è complicato poichè è pieno di errori, soprattutto sui nomi delle navi….Il fatto che nell’elenco che ho trascritto non ci sia il nominativo non è indice di errore. Io infatti ho compilato questo elenco seguendo i dati dell’Albo Caduti Ministeriale e non un elenco ufficiale. Dal libro dei caduti Irpini si conferma morto sul piroscafo Minas…
      Ma per averne certezza bisognerebbe recuperare o l’atto di morte in Comune (cercandolo anche molti anni dopo l’anno effettivo della morte) o forse meglio, il foglio matricolare presso l’archivio di stato. Una volta avuto questi documenti, se si confermerà la morte sul Minas, me lo faccia sapere, così lo aggiungerò immediatamente alla lista dei caduti…
      Cordialmente
      Silvia

  2. Mario Camino says:

    Gentilissima
    Lei è una manna dal cielo e ne approfitto della Sua disponibilità . Giorni fa le mandai la storia del ritrovamento del mio nonno materno , unico indizio morto a Cividale del Friuli con una gamba in meno , dal foglio matricolare risulta ferito sul monte Vodice il 19 luglio 1917 ,morto a Cividale 8 giorni dopo . quello che mi manca sapere se nelle retrovie del Vodice c’era qualche ospedaletto di prima medicazione per poi essere inviato all’Ospedale di Tappa a Cividale . Dai racconti di mia madre e le sorelle maggiori ho saputo che nonna Lucia che all’epoca aveva aveva 32 anni , accompagnata dal suocero che aveva 72 anni si sono recati al’Ospedale di Tappa a Cividale , trovandolo già morto . Da Campobasso a Cividale non c’era ancora la freccia rossa , immaginiamo il disagio del viaggio con le poche speranze mutilato ma vivo . Mia madre quando il papà partì per il fronte aveva 5 anni non l’ha più rivisto nata nel 1911 morta nel 1986 , qualche anno prima gli avevo promesso che il suo papà l’avrei cercato e loro da lassù mi indicavano dove andare per avere conferme . Anche un amico che collabora col Tempio Ossario di Udine è rimasto sbalordito dalle tracce che nonno Francesco Pircio ha lasciato .
    Cordiali saluti Mario Camino

  3. Mario Camino says:

    Buongiorno , sono alla ricerca di un soldato italiano arruolatosi con l’esercito americano , si tratta di Di Monaco Antonio di Giuseppe , Albo d’Oro : Abruzzo e Molise -( Vol 2° ) (1) pagina 279 sub pagina 27 nato a Petrella Tifernina ( CB ) 11 luglio 1894 Grado soldato , Reparto Esercito Americano , Distretto Militare di Campobasso , morto il 15 luglio 1918 , luogo di morte Francia , causa di morte Ferite riportate in Combattimento . Non essendo un parente onorcaduti@onorcaduti-difese.it non mi può dare notizie e nel caso può fare richiesta il sindaco di Petrella Tifernina . Nel mio caso che riguarda il nonno materno Pircio Francesco come primo indizio che era morto a Cividale del Friuli . Le ricerche sono iniziate nel 2014 , posso dire che ho trovato tutto e di più , diverse visite in Friuli hanno confermato quello che mi è stato raccontano negli anni . Pircio Francesco nato il 29 gennaio 1882 soldato di terza categoria del 28° Regg. Fant. Brigata Pavia , poi nel 262° Regg. Fanr. Brigata Elba , ferito sul monte Vodice il 19 luglio 1917 , deceduto il 27 luglio 1917 all’Ospedale di Tappa ( trovato ) seppellito ne cimitero di Cividale alla fila N° 6 T 745 , ( trovata ) traslato al Tempio Ossario di Udine intorno al 1935 tomba Nà 6677. Con rammarico ho scoperto il motivo in cui la famiglia non sia stata avvertita , mia nonna è morta nel 1956 , mia madre nel 1986 . Potrei ritenermi soddisfatto , ma ogni volta che vado in Friuli con un’Amico collaboratore del Tempio Ossario troviamo altre conferme .

    • Silvia says:

      Buongiorno Mario…
      Le posso confermare che Di Monaco Antonio riposa nel Cimitero Militare di Colonia. Avrei tanto voluto mandarle anche la foto della lapide, ma purtroppo non l’ho. Quel giorno infatti che andai al cimitero non feci in tempo a fotografare tutte le tombe…
      Mi spiace
      Cordialmente
      Silvia

      • Mario Camino says:

        Gentilissima Silvia
        La ringrazio anche a nome del caduto Di Monaco Antonio , vedrà appena conclusa la ricerca di tutti ( o quasi ) i caduti di Petrella Tifernina ( CB ) il mio amico pubblicherà un libro in modo di dare in’indizio ai parenti di far visita al proprio congiunto .
        Graqzie .

        • Luca Angeli says:

          In realtà Antonio Di Monaco è sepolto a Fère-en-Tardenois, in Picardie nel cimitero Americano della Oise-Aisne (Plot B Row 26 Grave 32). Se vuoi posso mandarti il documento di sepoltura che contiene tutte le traslazioni della salma ed i suoi contatti in America e a Petrella. Il Di Monaco sepolto in Germania deve essere necessariamente un omonimo. A proposito di Petrella ho altri due caduti in elenco (Domenico Giuseppe Bianco e Olindo Petrella) non compresi nell’albo d’oro e sui quali posso fornire informazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *